Home 2018-07-24T15:35:33+00:00

Compila il questionario per iscriverti al progetto SaveMyBike

I primi 1000 iscritti avranno diritto all’installazione gratuita dei sensori per il ritrovamento della propria bici.

Compila il questionario

Hai bisogno di assistenza?

in basso a destra puoi scrivere nella chat

Numero verde  800 821 883
dal lunedì al venerdì dalle 14:00 alle 18:00

Il sistema SaveMyBike costituisce un insieme di due servizi interagenti forniti ai cittadini per incentivare l’utilizzo della ciclabilità e delle altre modalità di trasporto sostenibili connesse. Il primo servizio è costituito da un disincentivo al furto delle bici private mentre il secondo è un sistema di premialità delle pratiche di mobilità sostenibile.

Scopri i progressi
Iscriviti alla newsletter

Il sistema SaveMyBike costituisce un insieme di due servizi interagenti forniti ai cittadini per incentivare l’utilizzo della ciclabilità e delle altre modalità di trasporto sostenibili connesse. Il primo servizio è costituito da un disincentivo al furto delle bici private mentre il secondo è un sistema di premialità delle pratiche di mobilità sostenibile.

Scopri i progressi
Iscriviti alla newsletter

I nostri obiettivi

L’obiettivo è semplificare il modo in cui ci rapportiamo alla mobilità gentile, renderla pratica, immediata, una certezza nella vita di tutti i giorni. Farla diventare un’abitudine piacevole e non un’ulteriore difficoltà.

Liberare le città dall’assedio delle auto, riscoprire la serenità dei mezzi alternativi, affrontare i nodi del traffico cittadino e scioglierli una volta per tutte. Le sfide della mobilità sostenibile sono epocali, ma per raggiungere l’obiettivo si può iniziare dai piccoli gesti, dal quotidiano.

Servizio Bici

Il servizio è basato sull’installazione di sensori passivi RFid sulle bici private (usate e nuove) e sulla condivisione di informazioni sulla propria bici quali foto, localizzazione in modo da attivare due funzionalità:

1.Funzionalità disincentivo al furto (sviluppo a livello di prototipo)
Il sistema permette di implementare delle “aree sicure” dove poter lasciare la propria bici, con l’emissione di un segnale acustico e di un avviso sul proprio cellulare insieme all’informazione dei vigili e degli altri utenti in caso di furto.

Questo sistema oltre a disincentivare il furto, cerca di risolvere il problema del parcheggio anarchico delle bici in città.

2.Funzionalità di ritrovamento bici rubate
In caso di furto, lo stesso è denunciabile dalla piattaforma e dall’applicazione per smartphone GOOD_GO comunicandolo alle forze dell’ordine ed agli altri utenti insieme alle caratteristiche della bici. Gli ausiliari del traffico, i vigili o comunque il personale di servizio, possiedono un lettore portatile che legge i sensori delle bici lungo la strada riconoscendo quelle rubate e, quindi, comunicandolo al proprietario. Gli stessi cittadini possono riconoscere le bici rubate e comunicarne la posizione alla piattaforma

Sistema di premialità GOOD_GO

 

Il sistema di premialità monitora le modalità di spostamento ed i percorsi (nel totale rispetto della privacy) e fornisce informazioni su:

1.Emissioni atmosferiche inquinanti evitate (rispetto a spostamenti in auto)

2.Costo del trasporto per singola modalità utilizzata

3.Calorie bruciate nei propri spostamenti ed altre informazioni sullo stato di salute indotto dalla propria mobilità

Inoltre, vengono assegnati dei punti sulla base delle modalità di spostamento utilizzate e delle percorrenze effettuate, punti che permettono di accedere ad un sistema di premi di varia tipologia.

Siamo tra i finalisti dei premi RegioStars 2018 per la categoria
Raggiungere la sostenibilità attraverso basse emissioni di carbonio

  

Scopri i progressi del nostro progetto, passo dopo passo.

Articolo e poster presentati alla Conferenza TRA 2018 a Vienna (16-19/04/2018)

20 giugno 2018

L'intera Partnership ha presentato un articolo sul progetto alla Conferenza TRA-Transport Research Arena, svoltasi a Vienna nei giorni del 16-19/04/2018. Si è avuto un notevole interesse verso l'idea di progetto. Poster_TRA2018

TRA2018_10299_Petri-pdf

Deliverable di progetto 2.2.1

30 gennaio 2018

D.2.2.1 - Report sui criteri di premialità e loro assegnazione Si descrivono i diversi moduli che permettono di funzionare al sistema di premialità: il modulo di raccolta dati, di profilazione dell'utente, di gestione delle regole di premialità, di assegnazione delle stesse, di comunicazione delle azioni conseguenti all'utente mediante l'APP e di monitoraggio della risposta dell'utente. Il tutto è collegato con una Dashboard generale e con il modulo di gestione delle offerte di premialità.

D_2_2_1-pdf

Deliverable di progetto 2.1.1

29 gennaio 2018

D.2.1.1 - Report sugli indici trasportistici e funzioni di interrogazione Si descrivono i diversi indici trasportistici disponibili per cittadini ed amministrazione, suddivisi in ambito di emissioni, salute e costi di spostamento.

D_2_1_1-1-pdf

Deliverable di progetto 1.3.1

28 novembre 2017

D.1.3.1 - Lista degli stakeholder da contattare In questo deliverable sono riportati sia i dettagli di contatto degli enti e delle aziende sia gli esiti del primo contatto degli stessi

D_1_3_1-1-pdf

Deliverable di progetto 1.2.2

28 novembre 2017

D.1.2.2 - Report sui requisiti dei sistemi di premialità e del sistema globale Nel presente deliverable sono descritti i requisiti ottimali sia del sistema di disincentivazione al furto sia del sistema di premialità costituito dalla piattaforma GOOD_GO, entrando nel dettaglio solamente del sistema di incentivo all’uso della bicicletta e lasciando il dettaglio per il sistema GOOD_GO allo specifico deliverable D_1_2_4.pdf

D_1_2_2-pdf

Deliverable di progetto 3.1.1

28 novembre 2017

D.3.1.1 - Studio e confronto fra le soluzioni tecnologiche disponibili Nel seguente documento vengono caratterizzate le antenne distribuite (già citate nel deliverable 1.2.1) che rappresenterebbero la soluzione maggiormente innovativa (rispetto alle antenna a pannello/palo) per applicazioni RFID relative alla ciclabilità. Insieme alle misure di coefficiente di riflessione, sono riportate le stime di range di lettura per l’antenna Locfield, e per i cavi coassiali fessurati. Infine viene presentata un’analisi comparativa tra le caratteristiche delle varie antenne descritte, evidenziando vantaggi e svantaggi di ciascuna soluzione

D_3_1_1-pdf

Deliverable di progetto 1.2.1

24 novembre 2017

D.1.2.1 - Report sui requisiti del sistema hardware per l’identificazione/monitoraggio e l’antifurto Si analizzano i requisiti dell'Hardware:  antenne in banda rfid (antenne standard e cavi radianti), suddivisione di tag on metal/inlay e relativi esempi

D_1_2_1_-pdf

Deliverable di progetto 1.2.4

13 ottobre 2017

D.1.2.4 - Requisiti della piattaforma Software   Il documento racchiude e dettaglia i casi d’uso e i requisiti funzionali e non funzionali di riferimento alla progettazione del portale a supporto del progetto SaveMyBike.

Deliverable_1_2_4-pdf

Deliverable di progetto 1.1.4

10 ottobre 2017

D.1.1.4 - Caratteristiche delle piattaforme SW di gestione della mobilità Si passano in rassegna sommaria le caratteristiche più comuni individuate nei sistemi informativi e nelle applicazioni a supporto della promozione e della gestione della green mobility, evidenziando, quando presenti, le particolarità legate specificatamente all’uso della bicicletta per la mobilità alternativa.

Deliverable_1_1_4-pdf

Deliverable di progetto 1.1.1

10 ottobre 2017

D.1.1.1 - Stato dell'arte su sistemi di identificazione, localizzazione ed antifurto per applicazioni di ciclabilità   Si presentano il resoconto sui sistemi di localizzazione e/o antifurto attualmente utilizzati contenenti tecnologie RFID (con un dettaglio sulle diverse tecnologie utilizzate-HF-UHF-LF), GPS, Bluetooth oppure basati su sistemi meccanici.

D_1_1_1-pdf

Deliverable di progetto 1.1.2

28 settembre 2017

D.1.1.2 - Sistemi di premialità di buone pratiche di mobilità   Si presentano i diversi volti della premialità applicata all'ambito della mobilità, sottolineando le buone pratiche esistenti a livello Europeo e Mondiale e riassumendo lo stato dell'arte anche a livello applicativo.

D_1_1_2-pdf

Primo Articolo di presentazione di SaveMyBike

27 settembre 2017

All'interno della 14° Conferenza Scientifica e Tecnica sui sistemi di Trasporto- Teoria e Pratica, svoltasi a Katowice-Polonia il 18-20/09/2017 è stato presentato un primo articolo relativo al progetto SaveMyBike.

Articolo_Katowice_2017-pdf

Seguici e scopri a cosa stiamo lavorando.
Perché se la sostenibilità è più facile e più sicura,
il cambiamento è davvero a portata di mano.

I nostri partner:

I nostri sponsor:

I nostri partner:

I nostri sponsor:

Progetto cofinanziato dal Programma POR FESR 2014/2020
Progetti di Ricerca e Sviluppo delle PMI – Bando 2

Progetto cofinanziato dal Programma POR FESR 2014/2020 – Progetti di Ricerca e Sviluppo delle PMI – Bando 2